Youth Coach: ripartono i seminari dedicati all’insegnate che orienta

L’inizio del nuovo anno scolastico è alle porte e i professori si stanno già preparando per cercare di orientare al meglio i propri ragazzi verso la scelta della scuola superiore.

Nelle giornate del 3 e del 6 settembre si sono tenuti rispettivamente presso gli istituti L. Da Vinci di Sant’Ilario d’Enza e B. Pascal di Reggio Emilia i seminari Youth Coach, incontri rivolti ad insegnanti e operatori che quotidianamente sono a contatto coi giovani.

I seminari Youth Coach sono giornate d’incontro rivolte a coloro che svolgono un ruolo di supporto alla costruzione dell’identità dei giovani in differenti contesti educativi al fine di rafforzare le proprie competenze orientative per aiutare i ragazzi nelle scelte future.

Nella giornata del 3 Settembre 26 docenti provenienti dai 4 Istituti della Val d’Enza – Montecchio/Bibbiano, Campegine/Gattatico, Cavriago, S.Ilario – sono tornati per un giorno tra i banchi di scuola, dalla parte opposta della cattedra. Dopo una breve introduzione sulle opportunità e gli strumenti offerti dal territorio in tema di orientamento, gli insegnati hanno avuto la possibilità di confrontarsi tra loro su quelle che sono le difficoltà che si trovano ad affrontare quotidianamente quando si parla di orientamento, mettendo contemporaneamente in luce le modalità per riuscire a superare tali vincoli. Dopo una serie di attività rivolte ad acquisire auto-consapevolezza sulle proprie capacità e conoscenze, i docenti hanno avuto la possibilità di apprendere nuove tecniche di supporto orientativo dei giovani, rivestendo per un momento i panni dello studente. A guidare la mattinata IFOA, ente di formazione che opera sul territorio nazionale e titolare del progetto Orientanet, attività di cui i seminari Youth Coach fanno parte.

La settimana si è conclusa con un secondo incontro, quello del 6 settembre, presso l’Istituto B. Pascal tenuto da IAL: Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia Romagna S.r.l. Impresa Sociale. All’incontro hanno partecipato 20 docenti provenienti da differenti scuole medie e superiori di Reggio Emilia. Durante il seminario si sono affrontate differenti tematiche come la definizione di un percorso professionale, l’analisi dei criteri in base ai quali poter effettuare delle scelte, la valutazione delle risorse e dei limiti propri di ciascuno.

I seminari Youth Coach intendono offrire alcuni strumenti di analisi per supportare questo affiancamento allo sviluppo professionale e personale dei giovani che talvolta è difficile svolgere.

Vi aspettiamo sui nostri canali Instagram e Facebook per seguire in diretta i prossimi seminari e tutte le attività messe in campo da Orientanet.

6 settembre – Reggio Emilia