#ORIENTASTORIES intervista a due regine della scienza - Orientanet

#ORIENTASTORIES intervista a due regine della scienza

Le Regine della scienza Valentina Nestola e Giulia Canducci di CRIF ci portano la loro testimonianza per parlarci del loro approccio alle discipline STEAM.

Lo scorso 8 novembre abbiamo incontrato Valentina Nestola e Giulia Canducci di CRIF, azienda specializzata in sistemi di informazioni creditizie con sede a Bologna, dopo la loro testimonianza in occasione del seminario “regine della scienza” presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Silvio D’Arzo di Montecchio Emilia.

In quell’occasione abbiamo parlato con loro del fenomeno del del gender gap in ambito scientifico e tecnologico, ancora importante nel nostro paese. Occorre quindi intervenire fin da subito per colmare questo importante divario.

Nell’ambito del progetto OrientaNet , grazie al contributo della Provincia di Reggio Emilia, sono state organizzate una serie di azioni orientative gratuite, per ragazzi, genitori ed insegnanti. Tra questi interventi rientra il seminario Regine della scienza, per creare delle occasioni d’incontro tra rappresentati al femminile del mondo dell’impresa che raccontino la loro carriera professionale e il loro approccio alle discipline STEAM.

Lo scopo di questi seminario è proprio quello di stimolare l’acquisizione delle conoscenze, da parte dei ragazzi e soprattutto delle ragazze, in campo tecnologico digitale attraverso modalità innovative dei percorsi di apprendimento e favorire l’avvicinamento di ragazzi, ma soprattutto ragazze verso lo studio di tali discipline.

12 Dicembre – Reggio Emilia