Da ART-ER arriva il primo campus estivo online che porta la tecnologia a casa tua - Orientanet

Da ART-ER arriva il primo campus estivo online che porta la tecnologia a casa tua

ART-ER, organizza il Campus Estivo Unboxing online e gratuito per le ragazze e i ragazzi tra i 12 e i 15 anni

Campus-estivi

Sono aperte le iscrizioni al Campus Estivo Unboxing Carovana STEAM di ART-ER, Attrattività Ricerca Territorio, partner delle azioni orientative per il successo formativo dei giovani a Reggio Emilia. Il campus è completamente gratuito ed è rivolto a 60 ragazze e ragazzi dai 12 e i 15 anni.

Il campus estivo si svolgerà in modalità online proponendo due diversi percorsi nelle settimane dall’8 al 12 giugno, e dal 15 al 19 giugno. I partecipanti riceveranno direttamente a casa propria tutti i materiali necessari per poter partecipare agli incontri: kit di robotica Lego, droni, tablet e penne digitali, robot mBot per interagire in piccoli gruppi, con il formatore e gli altri partecipanti in un gioco tra il reale e il virtuale. Seguiranno laboratori su alcune delle tematiche più coinvolgenti per il loro futuro tra crittografia, robotica, intelligenza artificiale, coding creativo, fotografia musica e disegno digitale.

Due percorsi per ogni settimana di campus per giocare e sviluppare competenze digitali intervallati da momenti di svago con esperti di yoga, musica e gaming.

Ad ogni settimana di campus online potranno partecipare 30 studentesse e studenti dai 12 ai 15 anni residenti in Emilia-Romagna, selezionati in base all’ordine iscrizione. Il 60% dei posti saranno riservati a studentesse e il 10% a studentesse e studenti con Bisogni Educativi Speciali.

Per tutte le informazioni è possibile scrivere a info.carovanastem@art-er.it o telefonare ai numeri 3494938437 o 3472766869 dalle 13:00 alle 15:00 dal lunedì al giovedì.

Il Campus Estivo Unboxing Carovana STEAM è un’iniziativa regionale, finanziata con fondi FSE, realizzata da Art-Er Attrattività Ricerca Territorio, in collaborazione con l’USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI Città Metropolitana di Bologna e con il supporto di Ifoa e Orientanet.